tr

Pubblicato il Bando del Concorso per 6500 soldati VFI 2023!

E’ stato pubblicato il bando di concorso per arruolarsi nell’esercito come Volontario in Ferma prefissata Iniziale ( VFI ).

Posti a concorso, requisiti, Date e altre informazioni.

posti a concorso

Il bando prevede l’arruolamento di 6500 soldati suddivisi in tre blocchi:

  • 2143 per incarico principale che sarà assegnato dalla Forza Armata
  • 9 per incarico principale «Elettricista infrastrutturale»
  • 9 per incarico principale «Idraulico infrastrutturale»
  • 14 per incarico principale «Muratore»
  • 9 per incarico principale «Falegname»
  • 5 per incarico principale «Fabbro»
  • 7 per incarico principale «Meccanico di mezzi e piattaforme»
  • 2 per incarico
  • principale “Esploratore per squadrone a cavallo”
  • 2 per incarico principale “Artigliere per la sezione di artiglieria a cavallo”

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 26 Gennaio 2023 al 24 Febbraio 2023

  • 2093 per incarico principale che sarà assegnato dalla Forza Armata
  • 9 per incarico principale «Elettricista infrastrutturale»
  • 9 per incarico principale «Idraulico infrastrutturale»
  • 14 per incarico principale «Muratore»
  • 9 per incarico principale «Falegname»
  • 5 per incarico principale «Fabbro»
  • 7 per incarico principale «Meccanico di mezzi e piattaforme»
  • 2 per incarico principale “Esploratore per squadrone a cavallo”
  • 2 per incarico principale “Artigliere per la sezione di artiglieria a cavallo”

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 12 aprile 2023 all’11 maggio 2023

  • 2093 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza Armata;
  • 9 per incarico principale «Elettricista infrastrutturale»
  • 9 per incarico principale «Idraulico infrastrutturale»
  • 14 per incarico principale «Muratore»
  • 9 per incarico principale «Falegname»
  • 5 per incarico principale «Fabbro»
  • 7 per incarico principale «Meccanico di mezzi e piattaforme»
  • 2 per incarico principale “Esploratore per squadrone a cavallo”
  • 2 per incarico principale “Artigliere per la sezione di artiglieria a cavallo”

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 22 giugno 2023 al 21 luglio 2023

Requisiti di Partecipazione

Possono partecipare al bando di concorso Esercito 2023 per VFI i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età compresa tra i 18 e i 24 anni;
  • assenza di condanne per delitti non colposi e di procedimenti penali in atto per delitti non colposi;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, o licenziati dallo stesso a seguito di procedimento disciplinare, o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze armate o di Polizia, eccetto che per inidoneità psico-fisica;
  • possesso di licenza media (diploma di istruzione secondaria di primo grado, ex scuola media inferiore);
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • aver tenuto condotta incensurabile;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • idoneità psico-fisica;
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool o sostanze stupefacenti o psicotrope ad uso non terapeutico;
  • non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.
  • conseguito o essere in grado di conseguire al termine dell’ anno scolastico 2022-2023 un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale (diploma di maturità ), previsto per l’ammissione ai corsi universitari

Si specifica, inoltre, che i candidati che intendono accedere ai posti previsti per incarico principale “Elettricista Infrastrutturale”, “Idraulico infrastrutturale”, “Muratore”, “Falegname”, “Meccanico di mezzi e piattaforme” e “Fabbro” devono possedere anche i titoli indicati in appendice al bando consultabile cliccando qui. BANDO (Pdf 363 Kb)

Fasi concorsuali e preparazione

Per riuscire a diventare Soldati dell’Esercito Italiano e prestare servizio per 36 mesi come Volontario in Ferma Prefissata Iniziale, bisogna superare le seguenti prove:

Per prepararsi al meglio, consigliamo di sottoporsi alle visite mediche preventive, che potrete svolgere dal nostro partner dedicato alla cura dell’aspetto sanitario. Questo vi permetterà di risolvere problemi sanitari di poco conto, prima di presentarvi a visita, e di evitare quindi giudizi di “non idoneità” per problemi di poco conto.

Un altro corso da fare è il corso di preparazione atletica, al termine del quale saprete esattamente qual è la corretta esecuzione degli esercizi richiesti, e il nostro Personal Trainer vi allenerà con l’obbiettivo di prendere il maggior punteggio possibile.

Ultimo ma molto importante, è il corso Psico-Attitudinale, i nostri psicologi, vi sottoporranno i test, sulla base dei quali vi faranno affrontare un colloquio individuale simile a quello che vi verrà sottoposto dai selettori del concorso, questo vi permetterà di arrivare preparati a questa fase concorsuale, che spesso e volentieri è causa di esclusione dai concorsi.

 

CARRIERA PROFESSIONALE E BENEFICI

Al termine del servizio quale VFI potrete partecipare al concorso VFT uno dei tanti iter per diventare dei soldati in servizio permanente.

Prestare servizio come VFI permette di accedere alla riserva di posti prevista per moltissimi concorsi pubblici, inoltre se doveste decidere di partecipare ai concorsi delle forze di polizia, quasi sempre il 50% dei posti è riservata a chi ha prestato servizio nelle forze armate.

Non è da sottovalutare anche la possibilità che durante il periodo di servizio quale VFI, possiate partecipare a operazioni o corsi, che potrebbero darvi punteggio incrementale durante altri concorsi del comparto difesa.

DOMANDA AL CONCORSO

Per presentare la domanda, bisognerà accedere al portale web dedicato ai concorsi online del Ministero della Difesa in questa pagina, Sarà necessario registrarsi e essere in possesso delle credenziali SPID

Ricordiamo che la scadenza delle domande per il primo blocco è fissata al giorno 24 Febbraio 2023.

Nella stessa pagina verranno pubblicate le comunicazioni relative al concorso.

Tutti gli interessati al concorso dell’Esercito per volontari VFI sono invitati a leggere con attenzione il seguente BANDO (Pdf 363 Kb), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 6 del giorno 24-01-2022.

Vuoi essere sicuro di passare? Serem è qui per questo!

Con il Metodo Serem il 96% degli allievi passa il concorso!​

Compila il Form o Chiamaci Direttamente se qualcosa non ti è chiaro e vuoi una consulenza gratuita!